Più di un anno fa, dal febbraio 2018, è iniziata la collaborazione tra il Policlinico S.Orsola e la Fondazione Corazza per il primo progetto in Italia di Fototerapia Domiciliare.

Visti i risultati incoraggianti (18 pazienti che hanno partecipato al progetto hanno migliorato in maniera significativa la condizione della loro pelle) e il numero di pazienti raggiunti, si è deciso di rinnovare la convenzione, garantendo il servizio per un altro anno fino al giugno del 2020.

Ricordiamo che il progetto dà supporto ai pazienti affetti da psoriasi che, per varie ragioni, non possono recarsi in ospedale per ricevere il trattamento di fototerapia. Inoltre a chi usufruisce del servizio non viene addebitato nessun costo aggiuntivo se non quello del ticket della visita medica.

La logistica e i costi di manutenzioni dei macchinari sono presi in carico dalla Fondazione, che si cura anche della formazione del paziente per il corretto uso delle macchine, affinché la terapia posso proseguire in maniera idonea.

Sapevi che di recente è uscita la quinta edizione del nostro opuscolo informativo? Leggi e scopri le attività e il programma di quest’anno della Fondazione Corazza a questo indirizzo.

Si ringrazia per il contributo: